Sab. Ott 1st, 2022






 

 

Qualcuno avvisi la segretaria generale del comune di Castellammare di Stabia, che non siamo qui a pettinare le bambole e se si richiede un Curriculum Vitae per il sito istituzionale  del comune di Castellammare di Stabia a un consigliere comunale  va consegnato secondo i canoni previsti dai regolamenti, dalle leggi vigenti e su formato europeo.

 

 






 

 

L’esempio che abbiamo scelto per l’occasione è quello del C.V. pubblico, e quindi procediamo anche alla pubblicazione integrale sul nostro blog,

del consigliere comunale della lista civica Cimmino Sindaco, CATELLO TITO: irricevibile e addirittura a nostro modesto e sommesso avviso irriguardoso per chi, come noi o qualsiasi altro cittadino, ha provato a valutare il profilo, le esperienze e le competenze del consigliere-venditore di fumo (perché secondo quanto si dice rivenditore di tabacchi ndr.) dell’amministrazione Cimmino ma non è stato messo materialmente nelle condizioni di poterlo fare perché mancanti. ‘E chest’è! 

 

 






Commenta con il tuo profilo Facebook ebook

Di desk

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.