Sab. Nov 26th, 2022






Ha contribuito a presentare la lista Cambiamo! Gragnano, ha ottenuto il più votato in città (il suo “golden boy”, Catello Scotognella ndr.) ma non sembra abbastanza per il neo sindaco di Gragnano, Nello D’Auria, che ha simbolicamente (come si dice nel gergo politico ndr.) buttato a mare Michele Serrapica.

 






E intanto mentre dalla opposizione del sindaco Cimmino potrebbero arrivare le prime denunce: per anomalie riscontrate nel voto; per D’Auria è già tempo di affronti già consumati, mal di pancia e difficoltà nel formare la giunta comunale. ‘E chest’è!

 

 






Commenta con il tuo profilo Facebook ebook

Di desk

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *