Una grandinata improvvisa nel cuore della notte, anticipata da lampi, tuoni e fortissimi scrosci di pioggia, che hanno svegliato di soprassalto ed impaurita tutta la popolazione residente di Castellammare di Stabia.






Allagamenti ovunque in città, in pochi minuti, anche a causa della cattiva manutenzione delle caditoie al centro e in villa comunale,

 

con vigili del fuoco e le associazioni di protezione civile a fare la conta dei danni al centro antico e in periferia, soprattutto della grandinata senza precedenti, con grossi pezzi di ghiaccio piovuti violentemente dal cielo e da guinnes dei primati. ‘E chest’è! 

 






Di desk

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *