Immagini di devastazione ci giungono da via Bonito a Castellammare di Stabia, nel cuore pulsante della movida stabiese, che testimoniano con quale violenza si è abbattuta questa notte la grandinata nella città delle ex Acque e finita sott’acqua poche ore prima dell’alba di oggi per immobilismo ed incapacità politiche. ‘E chest’è! 

 






Di desk

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *