Sab. Nov 26th, 2022




Continua ad essere drammatica la situazione nelle scuole cittadine a Castellammare di Stabia per quanto concerne l’emergenza da Covid-19 e continuano ad essere caustiche le chat delle mamme impegnate a tutelare la salute dei propri figli.




L’ultima parentesi incredibile nelle scuole cittadine è quella in cui alcuni dirigenti scolastici avrebbero deciso di accorpare le classi per mancanza di docenti alle prese con il Covid-19, addirittura sostituto durante le ore di lezioni in presenza dai collaboratori scolastici. Una vera e propria inutilità, l’ennesima, che rischia solo di aumentare la promiscuità e quindi anche il rischio contagio da Covid-19 nelle scuole cittadine. Ma l’assessora Maria Romano, tutto questo lo sa? ‘E chest’è! 






Commenta con il tuo profilo Facebook ebook

Di desk

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *