Lun. Set 26th, 2022




 

Una storia incredibile, l’ennesima, dell’amministrazione del fare di chi fraveca e sfraveca non perde mai tempo del sindaco Cimmino e dell’assessore ai lavori pubblici Cimmino. Una vicenda amministrativa che denota, ancora una volta, tutta l’incapacità da parte degli uffici comunali (non solo della politica stabiese) nell’organizzare e programmare lavori pubblici tanto da non vanificarne immediatamente non solo la funzionalità per la collettività ma anche l’estetica.

 





 


Siamo in località Privati, zona collinare di Castellammare di Stabia dove, una strada asfaltata da pochi giorni dal comune di Castellammare di Stabia è ritornata prima rotta e successivamente rappezzata per dei lavori privati su pubblica via. ‘E chest’è! 

 

 






Commenta con il tuo profilo Facebook ebook

Di desk

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.