Sab. Set 24th, 2022




 

Il metodo è sempre lo stesso, la cabina di regia pure, ed ecco arrivare altri 40mila euro a via Raiola a Castellammare di Stabia.

 




 

Questa volta non si tratta di mascherine, zanzariere, materiale hardware, software o arredi per l’ufficio ma di tamponi. Tamponi del fare. ‘E chest’è!

 







Commenta con il tuo profilo Facebook ebook

Di desk

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.