Sab. Set 24th, 2022




 

 

Ne cercheranno di capire di più nella giornata di oggi gli agenti della polizia locale del comune di Castellammare di Stabia di quel cancello ritornato semi aperto nella giornata di ieri e dietro il quale ci sarebbe un’area deposito nella ex fabbrica dell’Avis dismessa oramai da decenni e decenni.

 





 


A scoprire il tutto proprio noi di Stabia24. net (GUARDA LA DIRETTA), nella parte di città a rilevanza strategica e appetita da tanti nonostante l’abbandono e il degrado. Nella giornata di oggi ne cercheremo di capire di più anche noi: ad esempio capire cosa ci facessero tre lavoratori e quale fosse il loro ruolo operativo in un rudere industriale della De Luca Group che, al suo interno, non ha nulla di funzionante nemmeno i servizi igienici, considerato molto pericoloso per l’incolumità personale tanto da intimare la messa in sicurezza da parte degli organi comunali, dopo gli ultimi eventi meteorologici. È stata fatta? ‘E chest’è! 

 

 







Commenta con il tuo profilo Facebook ebook

Di desk

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.