Sab. Ott 1st, 2022



“Vediamo la prossima settimana se aumentano i contagi”, parole ( e che parole!), il sindaco di Castellammare di Stabia, Gaetano Cimmino, che ha deciso di non decidere per l’ennesima volta e davanti ai dirigenti scolastici di materne ed elementari – con classi decimate e in isolamento fiduciario da Covid-19 – ha rimandato di un’altra settimana il ritorno alla Didattica a distanza per tutti, nonostante Castellammare di Stabia si oramai da qualche settimana attenzionata dalla prefettura di Napoli e dalla unità di crisi della regione Campania per gli oltre 2000 tuttora positivi da Covid-19 tra cui centinaia e centinaia di bambini, pre adolescenti e adolescenti. ‘E chest’è! 

(Seguono aggiornamenti) 


Commenta con il tuo profilo Facebook ebook

Di desk

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.