Sab. Ott 1st, 2022




Fratielle e Surelle “social”. Da un’idea di Gaetano e Marilena Cuomo è nata l’iniziativa di far sì che i cittadini di Castellammare di Stabia, in un momento particolare e difficile come questo, possano partecipare alla dodicina dell’Immacolata seguendo su Facebook la voce votiva.

Domani 26 novembre 2020, alle ore 5, partirà da questa pagina e dalle altre di cui vi lasciamo i link in basso, una speciale diretta dedicata alla “primma stella d”a Maronna”. E’ una voce antica, quella di Fratielle e Surelle, che lega la città di Castellammare di Stabia a una tradizione che si perde nella notte dei tempi.

La tradizione solitamente coinvolge tutti i quartieri della città di Castellammare che ogni anno preparano con sacrificio e devozione la loro novena per invocare e rendere omaggio alla Madonna Immacolata invitando con un canto lento e modulato i fedeli ad unirsi in processione e recitare il Rosario per dodici notti.

Quest’anno, a causa dell’emergenza Covid, non sarà possibile questo momento spirituale di aggregazione.




L’idea di Gaetano e Marilena Cuomo è quella di non interrompere la tradizione, condividendo ogni mattina la propria “stella”, in un momento di unità sociale per accendere animi e speranze. Questa notte la voce votiva sarà quella di Gennaro Esposito di via Regina Margherita.

IN BASSO I LINK PER SEGUIRE LA DIRETTA ⬇️ ⬇️ ⬇️

GAETANO CIMMINO SINDACO ⬇️
https://bit.ly/GaetanoCimminoSindacoFb

CITTA’ DI CASTELLAMMARE ⬇️
https://bit.ly/StabiaOfficalFb

FRATIELLE E SURELLE SOCIAL ⬇️
https://bit.ly/FratielleeSurelleSocial




Commenta con il tuo profilo Facebook ebook

Di desk

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.