Lun. Set 26th, 2022




Un’immagine emblematica per la via per eccellenza dello struscio della vigilia di Natale e Capodanno. Ma questa sera, 14 novembre 2020, corso Vittorio Emanuele a Castellammare di Stabia – a pochi metri da posti rinomati e frequentati da giovanissimi della nostra città-, si sono formati assembramenti di uomini, donne e addirittura scooter, che hanno mandato in tilt per ore il traffico cittadino.




Uno spettacolo irriguardoso se si pensa che da domani Castellammare di Stabia si ritroverà – anche per questi atteggiamenti immaturi -, in zona rossa: con un ospedale al collasso, tanti morti negli ultimi due giorni e quasi 1200 casi da Covid-19 accertati nell’ultimo aggiornamento da parte dell’Asl NA 3 SUD di oggi. 




Commenta con il tuo profilo Facebook ebook

Di desk

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.