Dom. Ott 2nd, 2022




Una fila lunghissima di auto – che è andata ben oltre la stazione dismessa dell’Eav Fincantieri – Terme -, dove ad attendere il secondo tampone per accertare la potenziale negatività al Covid-19 ci sono i pazienti positivi (con buona probabilità ex positivi) che hanno trascorso gli ultimi 15 giorni in terapia e quarantena domiciliare fiduciaria.




L’Asl è oramai al collasso e le troppe richieste per casi da Covid-19 hanno obbligato i dirigenti dell’azienda sanitaria locale a disporre un Covid-19 drive in all’interno delle Terme Stabiane di piazza Amendola, dove i positivi (con buona probabilità ex positivi) faranno il secondo tampone direttamente dalle dalle auto. 




Commenta con il tuo profilo Facebook ebook

Di desk

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.