Sab. Set 24th, 2022




I Cittadini Stabiesi continuano ad essere cavie di un gruppo di sedicenti esperti, che continua a giocare al piccolo chimico con la pozione di un altro, nella regia della videosorveglianza del comune di Castellammare di Stabia al viale Europa e non riescono a realizzare la formula dell’intruglio magico per sciogliere il nodo attorno al quale continuano ad aggrovigliarsi Totò Cimmino e Peppino Scafarto praticamente ammutoliti da cotanta bestialità progettuale. E mentre l’ingegnere Cesarano, creatore del piano originale, continua a dare dei suggerimenti social, quasi paternali, per iniziare a rendere più fluido il tutto,

è stata un’altra giornata da “bollino rosso” per gli Stabiesi e non solo loro, che avranno ricordato pure oggi nelle proprie lodi questo lodo sperimentale tragicomico. 

 




Commenta con il tuo profilo Facebook ebook

Di desk

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.