Mer. Set 28th, 2022

Non è bastato il supporto di qualche associazione di volontariato del territorio per la manutenzione del verde di tutte le scuole cittadine ma il comune di Castellammare di Stabia del sindaco del fare, Gaetano Cimmino e dell’assessore all’Ambiente, Gianpaolo Scafarto, attraverso il dirigente del settore Ambiente, Giovanni Miranda, ha dovuto mettere mano al portafoglio dell’ente e dare mandato alla “solita” ditta della provincia di Napoli, che si occupa quasi in maniera fiduciaria ormai del verde urbano a Castellammare di Stabia.

Questa mattina, oltre al verde esterno alla scuola Postiglione, gli addetti della ditta di Casoria hanno provveduto anche alla manutenzione dei viali interni del plesso scolastico Postiglione, uno dei più dimenticati da parte dell’amministrazione comunale, e cercare di presentarlo ai nastri di partenza del prossimo anno scolastico, il giorno 24 settembre 2020, meno degradato di come purtroppo è.

Commenta con il tuo profilo Facebook ebook

Di desk

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.