Sab. Ott 1st, 2022

È la piazza del turismo, del porto, dei mega yacht miliardari e qualche giorno fa ce ne siamo occupati per portare all’attenzione di tutti in quale stato di degrado e abbandono fosse uno dei luoghi simbolo con il suo orologio ai piedi del centro storico di una Castellammare di Stabia candidata a Capitale della Cultura 2022. Una cultura del rappezzo, che ci sembra più un pezzotto, al posto dei sampietrini rimossi e sbarcati chissà dove, che ne deturpano l’immagine della piazza e di un’economia che non decolla proprio per il mortificante disinteresse che mostra quotidianamente questa amministrazione comunale. Povero Cimmino, pochi giorni in vacanza per rilassarsi e poi costretto ad apprendere novità su novità: è proprio vero che quando il gattone non c’è i topolini al palazzo ballano…

Commenta con il tuo profilo Facebook ebook

Di desk

Un pensiero su “Castellammare. Piazza Cristoforo Colombo deturpata: rappezzo con l’asfalto rimossi i sampietrini”
  1. Identica soluzione , seguito lavori,adottata per tutte le strade cittadine: vedi piazza Unità d’Italia!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.