Dom. Set 25th, 2022



Domenica di sole e di temperatura primaverile e, sfruttando la distrazione delle forze dell’ordine e della politica, che continua ad essere impelagata nella creazione della nuova giunta del fare a Castellammare di Stabia, una buonissima fetta di cittadini si è riversata sulle spiagge per la prima tintarella e il primo bagnetto lasciando le auto in sosta vietata a Pozzano sulla S.S.145.



Atteggiamenti assolutamente irriguardosi se si conta le terapie intensive, le sale mortuarie oramai zeppe di casi Covid-19 e il commercio cittadino costretto a una nuova serrata per almeno quindici giorni proprio per tali atteggiamenti, che fanno solo crescere i contagi e non li contengono. ‘E chest’è!  



Commenta con il tuo profilo Facebook ebook

Di desk

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.