Lun. Set 26th, 2022



Chiuse la campagna elettorale – che poi lo vide eletto sindaco pochi giorni dopo -, proprio qui dove oggi sorge un cancello automatico, a sua insaputa, a via Acton, 38.

Così iniziò l’avventura del candidato sindaco di Castellammare di Stabia, Gaetano Cimmino, tenuto a battesimo dalla vice presidente della Camera dei Deputati, Mara Carfagna.



Un sindaco che in queste ore è stato nuovamente catapultato in questi  luoghi – se vogliamo “portafortuna” per lui -, dove ci sarebbero diversi abusi edilizi,

e sul quale proprio per questo si sarebbero accesi i riflettori dell’opinione pubblica, dell’associazionismo e della politica locale, nazionale a cinque stelle e non solo. Azz!



Commenta con il tuo profilo Facebook ebook

Di desk

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.