Sab. Ott 1st, 2022




Si ritorna a scuola anche lungo viale della Vittoria a Castellammare di Stabia, ed anche qui è subito un teatro dell’inciviltà e dell’illegalità: il viale, come testimoniano le immagini, è stato preso d’assalto da centinaia e centinaia di persone con decine e decine di auto, bus e mini bus in sosta selvaggia su entrambi i lati della carreggiata, in curva o, addirittura, nel bel mezzo della carreggiata, con le auto in transito o i mezzi della Am Tecnology costretti a lunghe attese o a divincolarsi (rischiando il sinistro stradale) per poter continuare verso la propria destinazione.

È inutile dire che dalla polizia locale e dall’amministrazione comunale del fare e candidata a Capitale Italiana della Cultura 2022 non c’era nessuno, ma almeno a prendere nota, su cotanta arretratezza, soprattutto culturale. ‘E chest’è! 

 



Commenta con il tuo profilo Facebook ebook

Di desk

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.