Sab. Set 24th, 2022

Una lotta impossibile da vincere fino a quando, la polizia locale, non avrà un corpo in servizio 24 ore su 24. Castellammare di Stabia si prepara a diventare – nei sogni dell’amministrazione comunale – città turistica: tassa di soggiorno, tariffe per servizi molto più elevate in centro che in periferia e un piano traffico studiato proprio per permettere a questi turisti di tuffarsi nella movida. Tutto bello, in prospettiva, ma la realtà è cosa ben diversa se guardiamo già a via Bonito dove è ritornato – puntuale alle 23.00 in punto e affollato più che mai – il mercatino di vendita di merce contraffatta.

Commenta con il tuo profilo Facebook ebook

Di desk

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.