Sab. Nov 26th, 2022

Non è cambiato niente nemmeno con una commissione antimafia a palazzo Farnese. Mentre si multano tra di loro nella giornata della Via Crucis la camorra continua a fare affari d’oro anche ben oltre la mezzanotte a via Bonito, sfruttando la vendita dei cosiddetti falsi, i venditori extracomunitari ed acquirenti compiacenti che, nella giornata di ieri, hanno beffato per l’ennesima volta gli uomini della polizia locale, del comandante Antonio Vecchione, del Comune di Castellammare di Stabia sciolto il 24 febbraio 2021 proprio per camorra. 

QUESTI I FATTI

Una pattuglia composta da due agenti avrebbe dovuto combattere, nel lunedì dell’Angelo, il fenomeno annoso perso dal controllo dai deputati all’ordine pubblico già ad inizio serata (GUARDA VIDEO).

 

Una situazione verso la quale ci auguriamo che la commissione composta dal super prefetto Cannizzaro, il vice prefetto Passerotti e la dirigente prefettizia Valentino riescano a porre rimedio da qui alla fine del proprio mandato nella terra dei clan, che non sembrano assolutamente disposti ad abbassare la testa al cospetto della legge. ‘E chest’è! 

Commenta con il tuo profilo Facebook ebook

Di desk