Mentre continuano a ruota libera le fake news dell’amministrazione Cimmino e dei giornalisti-impiegati di Palazzo continua la nostra “Operazione Verità” nel rione, quello Annunziatella, dove il sindaco Cimmino e i suoi sodali consiglieri comunali eletti nella sua lista civica, furono coronati nel 2018 – a botta di promesse e cambiali elettorali -.

LE FAKE NEWS DI CIMMINO






 

Oggi che siamo quasi a quattro anni da quelle promesse mai mantenute e un destino che potrebbe vederle implodere definitivamente con lo scioglimento per infiltrazioni camorristiche: il luogo dove doveva nascere un centro parrocchiale in nome del mai dimenticato parrocco del rione, Don Michele Di Capua, è in una situazione grottesca di degrado e abbandono, a pochi passi da una scuola comunale elementare e materna. ‘E chest’è! 

 

 






Di desk

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *