Sab. Ott 1st, 2022

Proseguono i controlli dei Carabinieri volti a verificare il lecito utilizzo delle biciclette a pedalata assistita.

A Castellammare di Stabia i militari della locale compagnia insieme al personale specializzato della Motorizzazione Civile hanno controllato 16 velocipedi ed 8 di questi sono stati sequestrati. I mezzi sono risultati modificati e quindi equiparati a veicoli a motore. Sanzionati – per un importo complessivo di 60mila euro – i rispettivi proprietari per le infrazioni al codice della strada come la guida senza patente, la guida senza il casco protettivo, l’assenza di copertura assicurativa e l’assenza dei certificati di immatricolazione e circolazione.

Commenta con il tuo profilo Facebook ebook

Di desk

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.